Skip to main content

Windows Mixed Reality

Windows Mixed Reality sarà uno dei settori su cui Microsoft si concentrerà maggiormente durante questo 2018 sia a livello software che hardware.

A tal proposito, HP ha annunciato quest’oggi una particolare versione del suo visore compatibile con la realtà virtuale di Windows 10 interamente dedicata al mercato business ed Enterprise, tanto è vero che è stato denominato “Professional Edition“.

Se confrontata con la variante presentata mesi fa e in vendita tutt’ora, non troviamo particolari differenze hardware ma in compenso è stata migliorata l’imbottitura interna. Questa, infatti, risulta costituita da dei nuovi cuscinetti che garantiscono un comfort nettamente migliore all’utente, inoltre, questi sono anche facilmente sostituibili nel caso si dovessero rovinare oppure sporcare. Come già accennato, le specifiche tecniche rimangono totalmente invariate:

  • Due display a cristalli liquidi dotati di una risoluzione 1440 x 1440;
  • Frequenza d’aggiornamento a 90 Hz;
  • 95 gradi di campo;
  • Supporto integrato di audio e microfono grazie al jack da 3.5mm.

L’HP Windows Mixed Reality Headset “Professional Edition“ verrà commercializzato a partire da marzo ad un costo pari a 449 dollari. Un suo approdo sul mercato italiano non è, almeno per il momento, previsto.

Via

Lascia un commento