Congedo parentale: Guida INPS per collaboratori e professionisti

I lavoratori in gestione separata hanno diritto al congedo parentale: norme, trattamento economico e procedure nella circolare INPS. Come le indennità di malattia, anche il congedo parentale è stato esteso negli anni prima a collaboratori e liberi professionisti iscritti alle gestioni separate, con una serie di regole diverse da quelle dei dipendenti: novità, misura dell’indennità…

Dettagli

Imposta di bollo sui conti correnti: i chiarimenti dell’Agenzia

I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulla nuova imposta di bollo che si applica agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio e alle comunicazioni relative ai prodotti finanziari. L’Agenzia delle Entrate ha fornito, con la circolare n. 15/E, nuovi chiarimenti in tema di imposta di bollo su estratti di conto corrente, rendiconti…

Dettagli

Contratti di lavoro: l’associazione in partecipazione

Il contratto di associazione in partecipazione dopo la Riforma del Lavoro: i nuovi requisiti, la tassazione prevista e la deducibilità sulle remunerazioni. L’associazione in partecipazione è una tipologia di contratto di lavoro in cui un’impresa (associante) attribuisce un utile derivante dal risultato di esercizio a un soggetto esterno (associato).   L’associante ha diritto a gestire l’impresa,…

Dettagli

Crisi aziendale: risanamento, cessione e fallimento

Come comportarsi dinanzi ad una crisi aziendale: analisi degli strumenti normativi per risanare l’attività o passare a soluzioni di liquidazione, cessione e procedura fallimentare. Come deve comportarsi un’impresa in crisi: andare avanti cercando di porre rimedio alle difficoltà o pensare alla cessazione delle attività? Il Legislatore ha previsto una serie di strumenti utili per gestire…

Dettagli

Debiti PA: gli emendamenti al Decreto

Decreto Debiti PA: sono 650 gli emendamenti depositati in Commissione speciale della Camera dai diversi gruppi parlamentari, tra cui termini perentori per le PA che devono saldare i debiti con le imprese; si temono slittamenti. Periodo di forti tensioni alla Camera, soprattutto per la situazione politica italiana ancora in estrema crisi, ma anche per gli…

Dettagli

Rinnovabili: 49 miliardi per occupazione e PIL

Il potenziale italiano di economia green ed energie rinnovabili vale quasi 50 miliardi al 2030, ma sul settore pesano gli eccessivi oneri burocratici e il ridimensionamento degli incentivi. Le potenzialità delle energie rinnovabili in Italia sono molto alte, con un beneficio netto di oltre 49 miliardi di euro al 2030. Peccato che la burocrazia rappresenti…

Dettagli