Skip to main content

Surface Mini

Evan Blass ha rilasciato ulteriori aggiornamenti sul Surface mai nato, quel Surface Mini da circa 8’’ che sarebbe dovuto essere lanciato assieme a Surface Pro 3 nel 2014 ma che fu improvvisamente fermato dalla dirigenza di allora a causa di un presunto scarso appeal sul pubblico dovuto anche ad una proposta commerciale poco differente rispetto a quanto già sul mercato.

Nelle nuove immagini rilasciate si nota un Surface Mini rosso con un kickstand di appoggio posteriore che riprende le soluzioni ormai rodate dei fratelli maggiori. Nella scheda tecnica rilasciata si nota poi un dispositivo basato su Windows RT 8.1 con 2 configurazioni possibili da 32 e 64 GB di spazio di archiviazione, 1 o 2 GB di Ram di sistema, processore centrale basato su soluzione Qualcomm Snapdragon serie 800, display da 7,5’’ con risoluzione da 1440 X 1080 pixel, doppia fotocamera fronte/retro da 2,1 e 5 MPixel e connessione Wi-Fi N e Bluetooth 4.0.

A tal proposito stona la mancanza, su un device di queste dimensioni chiaramente votato alla portabilità, la mancanza già allora di una versione con connessione Cellular.

Secondo quanto riportato da Zac Bowden in un dettagliato articolo di Windows Central, Surface Mini sarebbe dovuto essere commercializzato con una Surface Pen sostanzialmente analoga a quella del più grande Surface Pro 3 nell’intento di offrire una soluzione più compatta da 8’’ e con utilizzo prevalentemente verticale stile blocco appunti, a differenza dei Surface più grandi che hanno uno sviluppo più orizzontale.

Non a caso nessuna type cover era stata prevista per questo piccolo tablet il cui uso si sarebbe basato esclusivamente sul touch e sulla penna appunto.
Rimane il fatto che, a distanza di oltre 3 anni, nella line-up Surface si sente la mancanza di una proposta compatta che occupi poco spazio ma che possa offrire tutto il ventaglio di utilizzo possibile con la serie Surface Pro.

Con la prossima generazione di dispositivi Windows basati su piattaforma ARM e connettività LTE Microsoft potrebbe aver aggiornato la proposta di allora e avere in cantiere un Surface formato ridotto senza necessariamente inoltrarsi nel campo smartphone.

Secondo tradizione ad Ottobre il colosso di Redmond fisserà un nuovo evento che dovrebbe aver per protagonista uno o più nuovi prodotti della linea Surface. Le indicazioni attuali convergono quasi sicuramente su un nuovo Surface Book a cui però potrebbe essere affiancata qualche altra novità.

Surface Mini
Surface Mini front
Surface Mini sides
Surface Mini Cover
Surface Mini Specs

Lascia un commento