Skip to main content

Notify Mi Band Surface-Phone-Italia

Per la rubrica de’ “L’App della settimana” troviamo oggi Notify Mi Band, l’App complementare di Bind Mi Band per gestire le notifiche.

L’altra settimana abbiamo analizzato Bind Mi Band, il client non ufficiale per sincronizzare la Band di Xiaomi su Smartphone Windows. Chi si appresta ad acquistare, o lo ha già fatto, una Mi Band necessiterà di questa seconda applicazione per gestire le notifiche e visualizzarle sul nostro Activity Tracker.

Design e Prestazioni

Dopo aver sincronizzato il dispositivo con l’App, si potrà attivare il supporto a Notify Mi Band autorizzandolo nella sezione “Impostazioni” di Bind Mi Band. Nella schermata principale troveremo le App sincronizzate con la Mi Band; al primo utilizzo sarà vuota perché vengono aggiunte man mano che riceviamo notifiche dalle varie App. A sinistra invece sarà presente una toolbar che racchiude: Applicazioni, Impostazioni, Aiuto e Info.

Notify Mi Band è rapida all’apertura, permette di scegliere nell’elenco quali notifiche far comparire sulla Mi Band e specifica se l’App in questione è dotata di icona specifica o generica. Se il Bluetooth è attivo, alla ricezione di un messaggio, ci comparirà la classica icona dei messaggi sulla Band accompagnata da una vibrazione.

Nelle impostazioni è possibile delineare un orario di attività nel quale l’App terrà abilitate le notifiche, per poi disabilitarle nelle ore fuori dall’attività che abbiamo impostato. È possibile anche scegliere se mostrare le icone specifiche (disponibile solo su Mi Band 2) oppure disabilitare la ricezione delle notifiche mentre lo schermo dello Smartphone è sbloccato.


Pro

Semplicistica e rapida, la comunicazione della notifica sulla Band è ha un delay molto basso e le App principali hanno la propria icona specifica. La sezione “Aiuto” risponde ai problemi più frequenti che si possono manifestare e come porvi rimedio. La possibilità di disattivare specifiche App da quelle notificabili è comoda, permette di lasciare le più importanti e rimuovere quelle di minore interesse.

Contro

Notify Mi Band è disponibile solamente in inglese ed è attualmente una beta, alcune App figurano con l’icona generica “App” vista la mancanza di quella specifica. Se arriva una notifica WhatsApp o Messaggi o Telefono non figura il nome del contatto.

Conclusioni

Notify Mi Band ha di certo del potenziale e ha ricevuto il suo ultimo aggiornamento a giugno di quest’anno. Lo sviluppatore sembra intenzionato a tenere il progetto “Up to Date” e a fornire nuove funzioni ai suoi fruitori. Le pecche che ha, riscontrabili comunque in molte App nella fase Beta, non compromettono il suo utilizzo. A parer mio è molto valida e dimostra l’interesse degli sviluppatori indipendenti di riempire i vuoti che le case produttrici non sono interessate a curare. Speriamo in futuri aggiornamenti di questo Client e auguriamo il meglio al suo creatore.

Se avete un’App preferita che vorreste testata da noi e recensita, scrivetelo nei commenti e valuteremo la proposta.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Notify Mi Band (Free, Windows Store) →

Lascia un commento