Skip to main content
News e comunicazioni

iOS 11 arriva il 19 settembre

Il nuovo sistema operativo per iPhone e iPad precede di una sola settimana macOS High Sierra per desktop e portatili

Nel marasma delle presentazioni hardware ci siamo persi le novità di Apple in merito al software, ovvero iOS e macOS. La compagnia di Cupertino non ha dimenticato i suoi due sistemi operativi, confermando l’arrivo del primo, su iPhone e iPad, il 19 settembre, una settimana prima del major update per i computer della Mela, fissato per il 25 settembre. Sono già tante le novità conosciute per il rinnovato iOS, molte delle quali indirizzate a sfruttare al meglio le capacità computazionali del processore A11 Bionic, presente su iPhone 8, 8 Plus e X. Il beneficio più tangibile è quello a cui andrà incontro Siri, l’assistente vocale in grado di interpretare meglio le esigenze degli utenti, sia in termini di ottimizzazione nell’utilizzo quotidiano che di pro-attività, per quanto possibile.

Passaggio di consegne

Una delle innovazioni principali dei nuovi iPhone è certamente Face ID, che sostituisce il Touch ID per le tutte le app precedentemente compatibili. Anche iOS 11 rispecchierà tale cambiamento così come lo farà macOS High Serra nei menu che prevede l’autenticazione tramite smartphone, questa volta possibile con la semplice lettura del volto. A differenza dell’update mobile, quello per computer non fa parte della categoria major visto che riguarda solo piccole parti del sistema. Tra i software interessati al restyling ci sono Mail, Foto e Safari e il più profondo Apple File System di nuova generazione, conosciuto meglio col suo acronimo APFS. Come in passato, il rollout degli aggiornamenti avverrà intorno alle 10 della Silicon Valley, le 19 italiane, anche se a causa del probabile affollamento converrà aspettare qualche ora per procedere senza problemi.

The post iOS 11 arriva il 19 settembre appeared first on Data Manager Online.

Lascia un commento