Skip to main content
News e comunicazioni

Il rilancio di Nokia passa da Oreo

Tutti gli smartphone prodotti con HMD saranno aggiornati al nuovo sistema operativo per non perdere il passo delle rivali

Non sappiamo quando ma c’è la certezza: tutti i nuovi Nokia prodotti da HMD Global avranno il big update ad Android Oreo 8.0. Si tratta di una notizia fondamentale per gli utenti che vogliono un dispositivo aggiornato all’ultima versione del sistema operativo di Big G, presente sull’oltre 80% di tutti gli smartphone e tablet attivi al mondo. Juho Sarvikas, chief product officer di HMD Global, ha scritto su Twitter: “Tutti i nostri device otterranno Oreo, incluso il Nokia 3. Nessun commento sulle tempistiche ma confidate”. Stando a quanto comunicato ufficiosamente dall’entourage finnico, Nokia è sulla scia delle rivali più attive nel recepire e adattare in tempi brevi il codice stock di Android. Non ci sorprenderemmo se subito dopo i Pixel e i Nexus fossero proprio i terminali del rinato brand ad accogliere Oreo.

Marchio vincente

Del resto i prodotti attualmente in vendita hanno già a bordo Nougat 7.1, in versione originale, senza ovvero quelle pesanti personalizzazioni che obbligano produttori e operatori a lavorare sul firmware prima di metterlo in rollout. Non è un caso se anche i top di gamma delle varie Samsung, Huawei e LG arrivino con un certo ritardo ad aggiornarsi rispetto a concorrenti meno famosi ma più reattivi nel ricevere l’update. La punta di diamante della collezione di Nokia è “8”, lo smartphone che arriverà in Europa tra il 13 e il 14 settembre. Solo qualche ora prima Apple avrà presentato il suo iPhone 8. Insomma la tempistica non giocherà a favore di Nokia, per la quale non sarà facile contrastare la rivoluzione della Mela, anche a fronte di un cartellino che per “8” recita 599 euro. Tanti per chi necessita di un forte rilancio, ma pur sempre la metà (così pare) di quanto richiesto per il prossimo melafonino…

The post Il rilancio di Nokia passa da Oreo appeared first on Data Manager Online.

Lascia un commento