Skip to main content

C’era una volta la Nokia, società finlandese di tecnologia che ad inizio anni 2000 dominava l’industria del telefono cellulare. Con l’arrivo degli smartphone è entrata in crisi, perché non li ha prodotti immediatamente, poi ha cercato di rimettersi in carreggiata con i dispositivi realizzati insieme a Microsoft. Ora è entrata anche nel mondo dei droni.

All’inizio di quest’anno, la società ha lanciato una serie di veicoli aerei senza equipaggio a Dubai, ma è ormai chiaro che Nokia è desiderosa di stabilire una rete propria invece di basarsi su infrastrutture pre-sviluppate.

Secondo DroneLife, Nokia ha presentato una domanda di marchio presso l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale per i droni civili e militari.

 

 

LetsGoDigital ha un’idea di ciò che potrebbero essere chiamati questi droni di marca Nokia. Uno sguardo alla registrazione del marchio indica che il nome OVNI è stato registrato dal gigante tecnologico finlandese mercoledì 23 agosto sotto la categoria “Droni civili e militari” e “Telecomunicazioni”, ovviamente.

 

Naturalmente, c’è di più al desiderio di Nokia di penetrare nel mondo dei droni piuttosto che un semplice deposito di marchio e il fatto che abbia operato con dei droni a Dubai fin dall’inizio dell’anno. L’obiettivo della società sarà probabilmente permette alle persone di controllare le loro attività, per scopi di protezione o di monitoraggio attraverso l’uso di questa nuovissima tecnologia. Intanto lo scorso giugno la compagnia finlandese ha pubblicato un video promozionale, spiegando come Nokia sta cercando di sviluppare un avanzato networks end-to-end, creando una stazione base che garantisca la connettività tra i droni (dotati di telecamera) tramite velocità 4G LTE.

 

 

The post Droni, anche la Nokia entra nel mercato (Video) appeared first on Key4biz.

Lascia un commento