Skip to main content

Tra gli ultimi smartphone rilasciati in questi giorni vogliamo dedicare uno spazio a LG Q8, dispositivo Android di fascia medio/alta che sta già parlando di sé, grazie ad un comparto tecnico di ottimo livello. Che cosa offre il telefono e qual è il suo costo? Ecco tutto quello che dovete sapere sul Q8, in attesa di mettere le mani sulla versione definitiva del top di gamma V30.

 

Design

 

Il Q8 è uno smartphone moderno e ben costruito, con scocca in metallo e alcuni inserti in plastica. Pur trattandosi di un terminale non certo compatto, il dispositivo si tiene bene in mano. A prima vista e a schermo spento da la sensazione di essere un telefono senza bordi: in realtà si tratta solo di un effetto estetico, anche se il lavoro di design è stato davvero di primo livello. Da segnalare la presenza sul retro del sensore di impronte digitali circolare, posto proprio sotto il modulo fotografico.

 

 

Connettività e Reti

 

L’LG Q8 può contare sul supporto per il 4G e 4G Plus fino a 300 Mbps (potete sfruttare senza problemi tutte le migliori tariffe cellulari con Internet compreso proposte dagli operatori telefonici), il Wi-fi dual band, l’NFC, il Bluetooth 4.2 e il collegamento tramite USB Type-C. E’ presente addirittura la radio FM, caratteristica da considerarsi quasi un’eccezione nel 2017.

 

Non mancano, inoltre, gli infrarossi (per usare il device come telecomando), un’uscita TV Slimport 1080p60, Miracast, GPS/A-GPS/GLONASS e un ingresso jack da 3,5 mm: quest’ultimo permette di sfruttare al meglio la Quad DAC Hi-fi, con una resa musicale molto alta (grazie alla riduzione del rumore di fondo e a un sovracampionamento a 32 bit dei file). Il suono risulta più chiaro rispetto ad un normale DAC: tuttavia, per godere al meglio di questa tecnologia, è necessario utilizzare delle cuffie di alto livello.

 

Display

 

Un altro punto di forza di questo terminale è sicuramente il display, un IPS Quantum da 5,2 pollici con una risoluzione di 1440 x 2560 pixel e una densità di 570 ppi,  oltre a una protezione Gorilla Glass 4: il pannello è di qualità e permette di essere utilizzato senza problemi anche sotto la luce del sole.

 

E’ presente, inoltre, un mini display interattivo “Always-on” posto proprio sopra lo schermo principale, con una risoluzione di 1040 x 160 pixel. Grazie allo schermo secondario è possibile compiere scorciatoie, accedere ai contatti, aprire applicazioni, rispondere istantaneamente ai messaggi, impostare app preferite, etc…

 

 

Fotocamere

 

La fotocamera principale dell’LG Q8 è un doppio modulo: il primo da 13 Megapixel con lente da 28 mm e apertura ƒ/1.8, dotato di stabilizzatore ottico di immagine. Il secondo, invece, è un sensore grandangolare da 8 Megapixel con apertura ƒ/2.4. E’ presente il dual LED flash, lo zoom digitale fino a 8x e ottico fino a 0,5x, l’autofocus, l’HDR e la modalità manuale di scatto e ripresa. Può registrare fino ad alla qualità 4K o in Full HD a 60 fps. Grazie alla presenza di due microfoni di ottima qualità l’audio dei video avrà una qualità molto alta (la registrazione sarà in formato non compresso).

 

Molto buona anche la fotocamera frontale con lente grandangolare da 120°, ottima per selfie di gruppo e in grado di catturare video in Full HD.

 

Memoria, RAM e processore

 

La memoria interna dello smartphone è di 32 GB (circa 22 GB sono a disposizione dell’utente, il resto è occupato da sistema operativo e app preinstallate), espandibile grazie alla presenza di uno slot per microSD compatibile con schede fino a 2 TB di capacità. La RAM, invece, ammonta a 4 GB, mentre il processore è un quad-core Qualcomm Snapdragon 820 a 64 bit, con GPU Adreno 530.

 

Le prestazioni, secondo i primi test effettuati dai blogger e dai siti che si occupano di telefonia mobile, appaiono molto buone, anche durante le sessioni di gaming (grazie anche all’ottimizzazione fatta con l’API Vulkan).

 

Batteria e altre informazioni

 

La batteria da 3000 mAh, secondo i dati ufficiali, offre un’autonomia in conversazione di 4 ore e 100 ore in stand by. Nella pratica abbiamo forse uno dei punti deboli maggiori del telefono, stando alle recensioni degli esperti, anche se nella maggior parte dei casi si arriva tranquillamente a fine giornata.

 

L’LG Q8 può contare sulla certificazione IP67 (impermeabilità all’acqua fino ad 1 metro di profondità e per 30 minuti) e su uno speaker audio esterno da 1 Watt. Il sistema operativo è Android Nougat 7.0 (sicuramente aggiornabile a Oreo 8 nei prossimi mesi), in abbinamento all’ormai nota interfaccia proprietaria LG UX in versione 5.0

 

 

Prezzo e disponibilità

 

Attualmente l’LG Q8 viene commercializzato in nel nostro Paese in esclusiva da Amazon, ad un prezzo di 499,90 euro, scontato di 100 euro rispetto al costo iniziale che, francamente, era troppo sproporzionato e incomprensibilmente vicino a quello di molti top di gamma.

 

Insomma, il nuovo dispositivo di casa LG ha molti punti di forza e qualche punto di debolezza, ma in generale è senza dubbio un ottimo terminale da prendere in considerazione se si sta pensando ad un prodotto di fascia media per così dire avanzato. Con l’inesorabile calo di prezzo dei prossimi mesi, inoltre, potrebbe diventare un vero e proprio best buy di fine 2017.

The post Cosa Compro. LG Q8, smartphone di qualità con doppio display e doppia fotocamera appeared first on Key4biz.

Lascia un commento