Dispositivi mobile: lavoro remoto e cyber security

I cambiamenti apportati alle attività da remoto hanno influito negativamente sulla sicurezza.   L’implementazione forzata del lavoro da remoto che si è resa necessaria negli scorsi mesi spesso non è stata accompagnata dall’adozione delle adeguate misure di sicurezza. Il Mobile Security Index (MSI) 2021 di Verizon Business rivela che molte imprese potrebbero avere prestato il fianco ai criminali informatici…

Fingerprinting: la nuova cyber minaccia ai nostri dati personali

Un’attività lecita ai fini pubblicitari e per il rilevamento di frodi può essere sfruttata dagli hacker.   Analizzando i dati di circa mille navigatori-tipo, Ermes ha scoperto che gli spioni del web spesso si nascondono dietro attività apparentemente lecite sfruttando le vulnerabilità dei sistemi e l’ingenuità degli utenti. Ad essere sotto accusa è il cosiddetto…

Conservazione Digitale: serve un cambiamento culturale

Per 4 aziende su 5 il gap culturale costituisce la maggior difficoltà nelle fasi di avvio di un progetto. L’Assemblea Annuale di Assoconservatori Accreditati – Assintel, avvenuta all’interno del contest degli Stati Generali della Conservazione organizzato lo scorso 15 e 16 aprile in collaborazione con l’Università della Calabria, ha visto anche la partecipazione del Ministro dell’Università e Ricerca…

Perdita dei dati: le best practice per prevenirle

La regola di base è effettuare backup periodici per poterli recuperare in caso di incidente. Nel mondo digitale, la perdita di dati personali è una delle situazioni peggiori che possano accadere. Immaginiamo di perdere dati indispensabili per la presentazione di un progetto con una scadenza incombente, oppure i documenti necessari per la domanda di una…

Millenials poco attenti alla sicurezza informatica

Oggi sempre più informazioni personali vengono condivise senza il consenso degli utenti e nel dark web aumenta la vendita dei dati personali. Nell’era dei Social Network l’attenzione che la community riserva alla privacy sta cambiando. La presenza online è parte integrante della vita quotidiana di molte persone, purtroppo però la condivisione di informazioni può portare…

Attacchi informatici aziendali: il Covid è stata l’arma vincente dei criminali

Check Point Software dimostra che il COVID-19 è stata l’arma utilizzata nel 2020 per colpire tutti i settori aziendali e spiega le principali tattiche utilizzate, dagli exploit nel cloud, al phishing e al ransomware. Check Point Research ha pubblicato il suo Security Report 2021, che rivela i vettori d’attacco chiave e le tecniche osservate dai ricercatori…

Come difendere le password dalle minacce tecnologicamente più avanzate?

A causa dell’aumento delle minacce informatiche è sempre più necessario difendere le password dai cybercriminali Lo sviluppo della tecnologia, oltre a migliorare la quotidianità della vita, fornisce involontariamente strumenti ai cybercriminali per ottenere illecitamente le credenziali di accesso degli utenti, rendendo poco sicure le password prescelte. È dunque diventato indispensabile dotarsi di strumenti di sicurezza…