La Commissione Ue indaga sugli algoritmi di Facebook & Co per combattere le fake news

Né censura né leggi vincolanti. Per provare a combattere le fake news sarebbe utile venire a conoscenza degli algoritmi con cui Facebook, Twitter, Google & Co selezionano e diffondono i post degli utenti. È questo uno dei cinque ‘rimedi’ contro la disinformazione online contenuti nel rapporto redatto da 39 esperti autonomi scelti della Commissione Ue, e consegnato alla commissaria europea al…

Gli abitanti delle città più smart risparmiano 125 ore ogni anno

Una città tecnologicamente avanzata permette ai propri cittadini di risparmiare tempo. Quanto? 125 ore ogni anno secondo la stima che emerge dalla ricerca effettuata da Juniper Research e commissionata da Intel. Una ricerca che stila la classifica globale delle venti città più avanzate tecnologicamente; città in cui l’utilizzo di sistemi connessi e di apparati legati al mondo…

Smartphone, secondo uno studio sono i dispositivi più dannosi per l’ambiente

Gli smartphone sono dispositivi estremamente inquinanti, stando a quanto emerso da un nuovo studio condotto da due professori dell’università canadese McMaster. Secondo le nuove previsioni, pare che l’impatto della filiera produttiva degli smartphone sulla creazione dei gas serra sia maggiore di quanto ipotizzato in precedenza ed entro il 2020 questi saranno i dispositivi di elettronica di consumo più pericolosi per l’ambiente, arrivando…

BariMatera5G, il progetto diventa realtà: accesa in Basilicata la prima antenna 5G

TIM, Fastweb e Huawei hanno acceso oggi in via Carlo Levi a Matera la prima antenna 5G del territorio. Si trasforma dunque in realtà BariMatera5G, progetto promosso dal Mise grazie al quale Bari e la stessa città lucana saranno tra le prime al mondo ad essere coperte dalla tecnologia di prossima generazione. L’accensione della prima antenna 5G a Matera è…

Phishing, come i cyber criminali fanno guadagni sulle nostre tasse

Sempre più truffatori online nel mondo sfruttano i sistemi fiscali locali col fine unico di impadronirsi di quantità enormi di informazioni personali. Gli attacchi phishing hanno come obiettivo proprio le imposte. Via mail ormai ci arriva di tutto: documentazione da enti pubblici e privati, dal fisco, dalle amministrazioni locali, da organizzazioni di varia natura. Sono…

GDPR: Nuovi diritti per i titolari dei dati e nuovi obblighi per le aziende

GDPR è l’acronimo di General Data Protection Regulation, ovvero la nuova normativa europea per la tutela dei dati personali adottata a livello comunitario e destinata ad entrare in vigore a partire dal 25 maggio prossimo. A pochi mesi di distanza da tale data, le aziende europee si dicono preoccupate per l’arrivo della Gdpr, come emerge in uno studio realizzato da Senzing.…

San Valentino, un rischio per la privacy condividere password e device col proprio partner

Il 50% degli utenti condivide con il proprio partner PIN e password dei propri dispositivi. Un utente su tre ammette di spiare il proprio partner online. Nella vita di coppia digitale si corre il rischio di condividere con terzi “informazioni che sarebbe meglio tenere segrete”.   All’interno di una relazione, i dispositivi di connessione alla…

Sicurezza informatica, dalle criptovalute al GDPR: gli scenari per il 2018

Venerdì scorso Coincheck, uno dei principali exchange mondiali di criptivalute, ha denunciato il furto di circa 530 milioni di dollari in criptovalute (i Nem). Negli ultimi dieci anni sono stati rubati, complessivamente, oltre 1,2 miliardi di dollari, solamente se prendiamo in considerazione due tra le criptovalute più popolari: bitcoin ed ethereum. Si tratta solo di alcuni…

Fake news, ci casca ancora un italiano su due.

Le fake news, o bufale online, le conoscono tutti. O almeno così si sente dire in giro. Se ne parla da tempo, è successo a tanti di aver condiviso una notizia falsa sui social network più popolari e purtroppo continua ad accadere. Un problema mondiale, tanto che recentemente il fondatore di Wikipedia, Jimmy Wales, ha…