Il 6Ghz per il Wifi di nuova generazione è indispensabile

Secondo le analisi condotte da AIIP è fondamentale che il NG-WiFi comprenda un ampio spettro dei 6Ghz, tanto desiderato dagli operatori mobili. Non garantire a livello nazionale lo spettro della parte alta dei 6Ghz (6.425-7.125GHz) significa che il 5G non ha una killer application né tantomeno un piano di rollout credibile. Lo rileva l’Associazione Italiana Internet Provider (AIIP) rispetto alla…