Garante Privacy ‘Vietato controllo massivo e conservazione illimitata di email di lavoro”

Il Garante ha accertato che una società ha trattato in modo illecito i dati personali contenuti nelle email, anche private, scambiate da un lavoratore. I dati raccolti erano poi stati utilizzati per contestare un provvedimento disciplinare seguito dal licenziamento del dipendente poi annullato dal giudice del lavoro. No al controllo massivo e alla conservazione senza…