Sicurezza informatica, sui siti pirata aumenta del 20% il rischio di infezione malware

Più tempo si passa sulle piattaforme pirata, più aumenta il rischio di attacchi informatici ai nostri dispositivi. Pubblicato nuovo studio della Carnegie Mellon University. Bagnoli Rossi (FAPAV): “Le piattaforme pirata traggono profitto anche dalla vendita dei dati personali degli utenti”. Ogni volta che un utente passa più tempo sui siti web pirata che offrono gratuitamente…